innamorato

Gentile dr. Proietti,
ho 38 anni, sposato da 7 con due bimbe, una moglie bella e disponibile ma di cui non sono più innamorato da tempo. Lei mi dice da anni che non ricevi manifestazioni di affetto da me, ed è vero, coccole, bacini, carezze e non abbiamo rapporti intimi perché io non la cerco più. Anche perché da circa tre anni mi sono innamorato di una donna, separata con figli, che mi ha letteralmente rapito, risvegliato in me quelle attenzioni per una donna, affetto prima e sessuali poi, che rendona salda una relazione di coppia. Non riesco a stare senza lei, la penso continuamnete e desisdero stare con lei ma se penso ai miei bimbi mi crolla tutto addosso. Ma il cuore e la mente sono per lei. E’ solo la novità, l’attrazione e la fase di innamoramento anche se sono comunque tre anni che la conosco e per un periodo l’ho frequentata essendo andato via di casa e ci stavo bene o è la persona di cui ho bisogno adesso? Come capire se poi vivendola appieno questa storia non svanisca questo desiderio e batticuore?
Grazie

Renato

Gentile Renato,

Per capirlo, basterebbe ripensare ai giorni felici in cui lei stava bene con sua moglie… I bisogni soddisfatti infatti uccidono la motivazione ed è normale che sia così. Fino a che lei continuerà a vivere questa relazione clandestina, a piccole dosi, la sua donna sarà una compagna ideale, perfetta. Per diventare come sua moglie però basterebbero questa volta pochi mesi o qualche anno di convivenza (del resto, mi pare di capire che lei abbia già tentato una convivenza e che poi abbia deciso di tornare a casa: evidentemente si è accorto che le cose cominciavano già a non funzionare più…).
Consiglio: provi a salvare il suo matrimonio, prima che sua moglie, “bella e disponibile”, non cominci anche lei a guardarsi un po’ intorno. Una terapia di coppia potrebbe aiutarvi.
Saluti e auguri.

Dr. Giuliana Proietti, psicoterapeuta, Ancona

Immagine:

Stangls, Flickr

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

3 thoughts on “Non è più innamorato di sua moglie – Consulenza online”

  1. POVERINA TUA MOGLIE NON LA MERITI, HO SOLO QUESTO DA DIRE, QUELLI COME TE VANNO CON TUTTE, TI STANCHERESTI ANCHE DELL’ ALTRA…….E POVERI BAMBINI DI TUTTE E DUE QUESTE DONNE CHE PRENDI IN GIRO I QUALI SONO VITTIME INNOCENTI DI UNA PERSONA SENZA SCRUPOLI E SENZA CARATTERE CHE SENTE SEMPRE LA NECESSITà DI INZUPPARE IL BISCOTTO IN TAZZE NUOVE QUANDO ALLE VECCHIE HA FATTO L’ ABITUDINE, GUARDA FAI PENA, SPERO CHE TUA MOGLIE TROVI UN VERO UOMO CHE LA RISPETTI, COME PADRE NON TI CONOSCO, MA SE DISGRAZIATAMENTE TU FOSSI MIO MARITO FAREI IN MODO CHE I MIEI FIGLI SI DIMENTICHINO DI UNA TALE PADRE!

  2. L’amore è fame…ci innamoriamo quando la nostra dispensa interiore è vuota e,allora, andiamo a fare la spesa in un altro essere umano che ci sazi.Ma scopriamo che anche l’altro essere umano,purtroppo,ha spesso fame e che la sua dispensa riserva anche cose che non ci interessano e,così,una volta saziati, andiamo in crisi,abbiamo bisogno di pause di riflessione( il coraggio di lasciarlo e di pagare gli alimenti),finchè non troviamo un’altra dispensa che ci faccia battere il cuore.

  3. Segui senza indugi il consiglio della Dott.ssa Proietti e riattiva le tue energie amorose in direzione della donna che ti ama, perchè se così non fosse ti avrebbe già mandato a quel paese da un pezzo, vista il tuo comportamento con lei. In bocca al lupo. Tifo per la tua famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.