Se fossi un uomo, che uomo saresti? Test

Se fossi un uomo, che uomo saresti? Test

Se fossi un uomo, che uomo saresti?

I Test di Psicolinea

A cura di:
Dr. Giuliana Proietti - Dr. Walter La Gatta

Ultimo aggiornamento:  Dic 5, 2021 @ 18:55

Altri test sono disponibili su:
Clinica della Coppia  |   Clinica della Timidezza

Un test per le donne.

Spesso ci si lamenta degli uomini, ma mettendosi nei loro panni ci si comporterebbe davvero in modo diverso? E tu, hai mai pensato che tipo saresti se fossi un uomo? Scoprilo con questo test.

A+

Per fare il test mettiti nei panni dell’uomo che avresti potuto essere e rispondi alle domande ragionando “da uomo”:

1. Ti è stato prospettato di diventare il capo del tuo ufficio. Come prendi la notizia?

 a. Non bene: preferisco non avere responsabilità e dedicarmi alle cose che mi interessano davvero;
 b. Bene. Mi fa piacere e ho già in mente cosa fare per migliorare le condizioni di lavoro dei colleghi;
 c. Oh, finalmente! E’ la notizia che da tempo desideravo;
 d. Ora voglio un ufficio tutto nuovo, di rappresentanza, adeguato alla posizione che occupo.

 2. Quanto tempo passi davanti allo specchio prima di uscire di casa?

 a. Non lo so: dipende dalle situazioni e dagli stati d’animo;
 b. Il giusto: voglio sempre presentarmi agli altri pulito e ordinato, come forma di rispetto;
 c. Poco: ho sempre tanto da fare e da pensare…
 d. Molto: l’immagine viene sempre prima di tutto il resto.

 3. Ti piacerebbe essere preso ad esempio dagli altri come modello di coerenza e di rettitudine?

 a. Mi piacerebbe, ma quella persona non sono io…;
 b. Molto: ciò mi farebbe sentire utile e fiero di me;
 c. Ne sarei lieto solo se la cosa mi producesse dei benefici tangibili;
 d. L’essere ammirato dagli altri mi fa sempre piacere, a prescindere dalla ragione per cui lo fanno

4. Un concorrente della tua azienda ti ha proposto un lavoro meno remunerato, ma più vario e interessante: potresti accettarlo?

 a. No: dal momento che si tratta di un concorrente della mia azienda, non prendo neanche in considerazione l’offerta;
 b. Credo proprio di no: visto che è meno pagato dell’attuale, non mi sembra un avanzamento;
 c. Dipende dalle condizioni di lavoro e dai benefit che pensano di offrirmi (esempio: macchina, carta di credito, telefono satellitare, ecc.);
 d. Penserei di si: fare sempre le stesse cose per tutta la vita non fa per me: ho sempre bisogno di nuovi stimoli.

Clinica della CoppiaChe l'amore è tutto, è tutto quello che sappiamo dell'amore.
ANCONA ROMA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE
Psicoterapia, Individuale e di Coppia Via Skype

5. Una donna che ti piace molto ti ha confidato di aver lasciato il marito perché vuole vivere una storia con te. Al momento sei sentimentalmente libero: cosa le dici?

 a. Non avresti dovuto lasciare tuo marito per una ragione così frivola: ti aiuterò a riflettere su questo tuo gesto;
 b. Mi dispiace: non ho tempo di occuparmi dell’amore, ho altri obiettivi;
 c. Dimmi, cosa ti è piaciuto tanto in me da farti innamorare così tanto?
 d. Intrigante! Viviamo questa storia, ma non aspettarti da me l’amore eterno: non sono il tipo!

6. Tua figlia ti chiede un aiuto per la scelta dell’università…

 a. Le preparo uno schema con pregi e difetti di ogni facoltà;
 b. Insisto perché prenda la mia stessa specializzazione: insieme potremmo essere una squadra vincente;
 c. Le racconto le mie esperienze quando, da giovane, mi trovavo nella stessa condizione: potranno esserle utili;
d. Le dico che ogni scelta può essere giusta o sbagliata, ma io non ho la sfera di cristallo per poterla aiutare.

Leggi anche:  Regola 'del pollice' e orgasmo femminile

 7. Tua moglie ti ha tradito…

 a. Si va verso la separazione: non posso accettare una simile offesa;
 b. Mi spiace, ma capisco che nella vita ci si può a volte trovare a fare scelte azzardate: capita anche a me;
 c. Accetterei le sue scuse solo di fronte a manifestazioni di reale pentimento e alla volontà di riparare l’errore;
 d. In fondo la capisco: il lavoro non mi da il tempo di esserle accanto come dovrei.

 8. Devi regalare un libro al tuo capo: quale titolo scegli?

 a. Come scoprire il talento nascosto dei propri dipendenti e farseli amici;
 b. La soluzione è a portata di naso (saper “annusare” le situazioni);
 c. Rimanere umani: è tutto quello che serve nella vita;”>;
 d. Premiare chi lavora: l’unica via per ottenere risultati.

9.Tuo figlio ha avuto una brutta delusione d’amore: cosa gli consigli per superare questo momento?

 a. Consolati con tutte le donne che ti capiteranno a tiro;
 b. Prova a fare un viaggio esotico e lasciati conquistare da questa esperienza;
 c. Impara dai tuoi errori: ti renderanno più forte e più saggio per la prossima donna che incontrerai;
 d. Buttati sul lavoro e la carriera, vedrai che questi momenti di debolezza spariranno dalla tua vita.

PSICOLOGIA - SESSUOLOGIA
Come vivere bene anche se in coppiaCome vivere bene, anche se in coppia
ANCONA FABRIANO ROMA TERNI CIVITANOVA MARCHE
Terapie Individuali e di Coppia
Consulenza via Skype

10. Un numero sconosciuto ti chiama sul cellulare: quali parole vorresti sentirti dire?

 a. “Lei ha vinto un premio per una vacanza fantastica di dieci giorni in un Paese a sua scelta”;
 b. “Abbiamo deciso di mettere lei sulla copertina della nostra associazione: lei è decisamente l’ “uomo dell’anno”;
 c. “Da oggi lei è il Presidente della nostra Società: nessuno merita questo incarico più di lei”;
 d. “Grazie papà per quello che mi hai insegnato e per avermi fatto diventare quello che sono”.

SOLUZIONE DEL TEST

Inserisci le risposte nella tabellina e trova il colore prevalente, che è associato al tuo profilo. In caso di parità, tieni conto di entrambi i profili. 

  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
a          
b ♣  ♣   ♣         
c      
d    

Punteggi ottenuti:




Se fossi un uomo, saresti un Tipo…

Quadri: Narcisista

Molto interessato all’aspetto fisico e alle apparenze, come uomo avresti l’atteggiamento tipico di colui che coltiva il culto di sé, nel compiacimento narcisistico e raffinato della propria persona e delle proprie potenzialità. Gli apprezzamenti, i consensi e gli elogi ricevuti avrebbero molto spazio nelle tue riflessioni, mentre le eventuali critiche sarebbero da te semplicemente liquidate come disprezzabili manifestazioni di invidia. Avresti l’atteggiamento di colui che tende a mettere se stesso al centro dell’universo, dedicandosi esclusivamente ai suoi interessi e ai suoi punti di vista, senza mai lasciarsi condizionare, o almeno contaminare, dalle idee e dalle opinioni degli altri.  Nelle relazioni saresti un tipo piuttosto avaro di attenzioni e premure, nell’assurda convinzione di potertene esimere, grazie al tuo essere nato uomo e vincente. Con una eventuale partner saresti molto brillante nel primo  periodo del corteggiamento, nel quale sapresti eccellere, ma solo perché il conquistare una donna, il saperla sedurre e manipolare, sarebbe per te ulteriore motivo di orgoglio, una conferma delle tue doti e del tuo valore. In seguito tuttavia la tua partner potrebbe stancarsi dei tuoi atteggiamenti anaffettivi ed egocentrici e rendersi definitivamente conto che la vostra relazione è stata vantaggiosa solo per te.

Psicolinea

Cuori: Uomo in carriera

Se fossi un uomo saresti un tipo ambizioso, competitivo e ansioso di raggiungere, presto e bene, l’unica cosa che davvero ti soddisfa e ti gratifica: il successo professionale.  Saresti decisamente un uomo dal carattere non facile: piuttosto insofferente verso tutto ciò che ti fa perdere tempo, sempre indaffarato, perfezionista e grande lavoratore, al punto di trascurare il tempo libero, le amicizie, l’amore, la famiglia e perfino la salute. Una giornata di riposo, da dedicare a te stesso o alla persona che ami, ti farebbe sentire un frustrato e ti darebbe l’amara sensazione di aver perso del tempo prezioso, trascurando le mille cose che invece avresti potuto e dovuto fare, nella continua ansia di competere e vincere. Come familiare o amico saresti un uomo poco empatico, incapace di ascoltare davvero i bisogni degli altri: tenderesti infatti a pretendere di aver capito tutto e in fretta, pur di non lasciarti distrarre dalla vana quanto inconcludente discussione su emozioni e sentimenti. Come uomo di successo saresti sempre volto al futuro e al prossimo obiettivo da raggiungere: mai potrebbe bastarti il piacere di godere del presente, come la gioia di un buon relax, un caffè bevuto lentamente o il piacere di  ammirare i colori di una bella giornata. Come uomo in carriera condurresti una vita stressante, scarsa di affetti e di momenti di svago: conosceresti solo le soddisfazioni e i piaceri relativi al successo professionale, raggiungendo nel tempo incredibili traguardi professionali, ma rimanendo incompetente e maldestro ogni qual volta avessi a che fare con persone che non fanno parte della tua vita lavorativa.

Psicolinea: only for open minded people

LGBT Friendly Psicolinea

Fiori: Un uomo esemplare

La tua maggiore preoccupazione, ma anche la tua maggiore gioia, sarebbe quella di essere considerato un uomo esemplare:  altruista, di buoni sentimenti, capace di proteggere, guidare ed aiutare le persone che lo circondano (pur essendo anche pronto ad intervenire per correggere chi mostra di non rispettare le regole e ristabilire così un certo ordine di vita). Con gli altri saresti molto altruista e capace di dare sempre il buon esempio, a volte anche rimettendoci personalmente, pur di tener fede ai tuoi valori e alle cose in cui credi. Anche in famiglia potresti mostrare attitudini e capacità simili, collaborando con la tua compagna per allevare dei figli che possano un giorno sentirsi orgogliosi e fieri dell’educazione ricevuta. I tuoi punti di forza, come uomo, sarebbero la tua concretezza, il senso di responsabilità, lo spirito pratico. Come partner saresti forse a volte un po’ noioso, ma sicuramente sempre presente al momento del bisogno: un porto sicuro in cui rifugiarsi quando il mare è in tempesta. La tua sensibilità, la tua empatia, la tua bonomia ed i valori che rappresenti (e che non perdi occasione di manifestare), potrebbero sicuramente influenzare positivamente gli altri, aiutandoli ad affrontare le sfide della vita con maggiore coraggio.

Skype

 

Picche: Spirito Libero

Da uomo avresti una personalità piuttosto stravagante, estroversa, creativa e per questo saresti, in tutti gli ambiti della vita, una persona per nulla scontata, convenzionale, dipendente dalle aspettative degli altri. Non aspireresti certo ad avere una famiglia come quelle della pubblicità, oppure a diventare un uomo importante, famoso o ricco, perché tutto questo richiederebbe impegno, costanza, motivazione, mentre l’uomo che vorresti essere è uno spirito indipendente, un tipo che ama i suoi cari, ma che vuole essere lasciato libero di seguire gli interessi del momento, di sognare la vita che desidera ad occhi aperti, lasciandosi influenzare da  ogni nuova esperienza, in un percorso ideale di continua rinascita e rigenerazione del sé. Saresti sicuramente un uomo intelligente, brillante, con apertura mentale e capacità relazionali, ma totalmente incapace di mettere radici, di limitare la tua ricerca esistenziale ad un ristretto numero di interessi e di relazioni. Queste tue caratteristiche potrebbero rendere la tua vita sentimentale davvero poco stabile, portandoti a volte a fare delle scelte poco meditate, spesso controproducenti, anche se al momento avevano la caratteristica di soddisfare la tua inesauribile curiosità, così come l’invincibile desiderio di lasciarsi ogni volta sorprendere dalla vita. Nessuna donna, nessun lavoro, nessun progetto di vita potrebbero ripagarti dalla eventuale perdita di questa per te fondamentale libertà di azione, di sperimentazione e di ricerca del piacere.

Il Test non può essere riprodotto senza il consenso scritto dell’autrice.

Dr. Giuliana Proietti

Giuliana Proietti psicologa


Terapia di coppiaANCONA FABRIANO ROMA TERNI CIVITANOVA MARCHE
E VIA SKYPE

COSTO DELLA TERAPIA
60 euro online

Immagine
Pexels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *