Wilhelm Reich

La sessualità ed i ‘permissivisti’ Wilhelm Reich e Herbert Marcuse

Psicologia Sessualità

Wilhelm Reich e Herbert Marcuse

Tra gli autori dell’approccio antropologico ‘permissivista ‘ alla sessualità (classificazione fatta dal pedagogista Norberto Galli) hanno una primaria importanza il pensiero di Wilhelm Reich e Herbert Marcuse.

Anche altri autori hanno considerato Reich e Marcuse tra i maggiori esponenti della così detta ‘sinistra freudiana’ , ovvero i capostipiti del permissivismo contemporaneo (Robinson P.A., La sinistra freudiana, Astrolabio 1970).

W. Reich (foto) sosteneva che ognuno, a qualsiasi età, ha diritto alla soddisfazione sessuale, indipendentemente dalla riproduzione biologica. Nel volume ‘La lotta sessuale dei giovani’ (Samonà e Savelli, 1972) egli rivendicava tale diritto per le giovani generazioni ed invitava a combattere la società oppressiva dell’Occidente, con queste parole: “La gioventù ha diritto a qualcosa di più di una semplice informazione: ha diritto alla propria sessualità”.

Concludendo il volume “La rivoluzione sessuale’ (Feltrinelli, 1975) Reich scrive: “Un individuo sano che abbia abbastanza da mangiare non ruba. Un individuo sessualmente felice non ha bisogno di ‘morale’ inibistrice e di ‘esperienza religiosa’ soprannaturale. Fondamentalmente la vita è semplice. La complica solo la struttura umana quando è caratterizzata dalla paura di vivere”.

H. Marcuse (Eros e Civiltà, Einaudi, 1964) sosteneva invece che la coercizione della sessualità è espressione della repressione della società. Marcuse auspicava l’avvento di una civiltà fondata sulla liberalizzazione degli istinti sessuali, contrastando la razionalizzazione, la sublimazione, l’attività lavorativa.

In questi autori, a giudizio di Norberto Galli, c’è il rifiuto di qualsiasi sapere normativo predefinito. Ci si trova di fronte ad un totale nichilismo, ossia all’assenza di qualunque valore e guida dell’esistenza. Il piacere e la sua ricerca diventano il motivo predominante e la meta ultima della vita quotidiana. L’individuo si costituisce origine della morale: a un’etica oggettiva ne subentra una soggettiva, nell’illusione che quest’ultima liberi l’uomo dai ceppi ai quali, da sempre, è avvinto. (Norberto Galli, Educazione sessuale e mutamento culturale, La Scuola, 1980).

Fonte: D. Simeone, L’educazione sessuale nella prospettiva della pedagogia personalista di Norberto Galli, Rivista di Sessuologia, CIC, vol. 30 n. 2

Dott.ssa Giuliana Proietti

Mix

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti Psicoterapeuta Sessuologa ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype. https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/ Per leggere il CV: https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/ Per vedere dei videofilmati su YouTube https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt Per la pagina Facebook https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia Per il Profilo Facebook https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
http://www.clinicadellacoppia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.