Le donne scelgono uomini che somigliano al loro papà

Dalla Università di Pécs in Ungheria ci arriva una ricerca sull’imprinting sessuale. I ricercatori ungheresi hanno misurato le proporzioni facciali dei membri di 52 famiglie, trovando significative correlazioni tra i giovani sposi ed i loro suoceri, specialmente nelle proporzioni del viso che riguardano la parte centrale: naso ed occhi.

Ma anche gli uomini evidentemente scelgono delle donne che somigliano alla loro madre, viste le somiglianze rilevate fra suocera e nuora, specialmente nella parte bassa del viso: bocca e mascella.

Il direttore della ricerca, Tamas Bereczkei ha detto: “I nostri risultati confermano l’ipotesi dell’imprinting sessuale, ovvero che i bambini si costruiscono un modello mentale basato sulla forma fisica dei genitori del sesso opposto e cercano poi un partner che rappresenti quello schema percettivo”.

Gli esperti dicono che potrebbero esserci dei vantaggi nello scegliere un partner simile a loro dal punto di vista genetico, perché sembra vi sia maggiore fertilità e compatibilità genetica.

Fonte: BBC News

Dott.ssa Giuliana Proietti

Mix

I Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *