Dimagrire dal ridere

dimagrire

Quando si ride, il cuore batte più velocemente, inviando maggiore quantità di sangue nel corpo, il petto si alza e si abbassa continuamente facendo muovere i muscoli dello stomaco, che debbono lavorare di più. Poi c’è la pelle: i 15 muscoli facciali sono sottoposti tutti ad un forte esercizio quando si ride. Tutto questo irrobustisce anche il sistema immunitario, che è così maggiormente capace di far fronte ad infezioni come la tosse o il raffreddore.

La Dr.ssa Helen Pilcher, neuroscienziata ed attrice, che ha condotto questa ricerca, ha dichiarato: “Non stiamo consigliandovi di guardare le sitcom per 24 ore al giorno, ma di considerare che gli abusi alimentari del Natale potrebbero essere smaltiti anche attraverso delle risate”.

Attenzione: durante le risate è consigliabile non mangiare, perché il consumo di extra-calorie potrebbe essere controproducente.

La ricerca, commissionata da UKTV Gold, ha scoperto che un’ora di risatissime riesce a bruciare 100 calorie, equivalenti ad esempio ad una barretta di cioccolata. Lo stesso ammontare di calorie viene smaltito, secondo la ricerca, con mezz’ora di sollevamento pesi o con tre quarti d’ora di faccende domestiche, come ad esempio passare l’aspiratore.

Che dire? Meglio sicuramente ridere!

Fonte: Telegraph

Dott.ssa Giuliana Proietti

Immagine
Pexels

Mix

Psicolinea ti consiglia anche...

Jung e gli archetipi
Continuiamo a presentare un'ampia sintesi della se...
L'intelligenza: cos'è?
L'intelligenza: cos'è?
Leggi anche:  Jung e i tipi psicologici
Cosa si intende per "int...
24 Novembre 2007 DAL DISAGIO A...
DAL DISAGIO ALLE DIPENDENZE Convegno Ancona, 2...
Idealizzare il/la partner fa b...
Idealizzare il partner fa bene alla coppia L'id...
La scelta delle scarpe: cosa d...
La scelta delle scarpe: cosa dice di te Gli esp...
Parkinson e molestie sessuali
Parkinson e molestie sessuali Partiamo da un fa...
Il trauma
Il DSM-IV (American Psychiatric Association, 1994)...
Il pensiero positivo aiuta i p...
Oltre ai farmaci, come curare chi soffre di malatt...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *