matrimonio

Il matrimonio non fa bene agli uomini

Psicologia

Da qualche anno si dice che le persone coniugate siano in migliore salute psico-fisica rispetto ai singles. Una nuova ricerca suggerisce però di non generalizzare e di fare degli opportuni distinguo.

Sembra infatti che la salute dei mai coniugati stia decisamente migliorando. Hui Liu, assistente di sociologia presso la Michigan State University afferma che: “Le persone sposate sono ancora in migliore salute rispetto a quelle non sposate, ma la differenza si sta riducendo, specialmente per gli uomini”.

La scoperta di Liu e Debra Umberson della University of Texas ad Austin apparirà nel numero di settembre del Journal of Health and Social Behavior. L’articolo si chiama ”The Times They Are a Changin’: Marital Status and Health Differentials from 1972 to 2003.”

I ricercatori hanno analizzato gli studi prodotti dal National Health Survey scoprendo che questo miglioramento nella salute psicofisica dei singles riguarda in particolare soggetti maschi che non si sono mai sposati. La ragione di questo trend è spiegata nel fatto che i celibi (uomini) hanno oggi un maggiore accesso alle risorse sociali e al supporto pubblico, che una volta poteva essere fornito solamente da una buona moglie.

Questo miglioramento generale delle condizioni di vita dei singles riguarda sia gli uomini che le donne, sia i bianchi sia i neri. Anche le condizioni di salute delle donne sposate sono migliorate, mentre la salute degli uomini sposati è rimasta stabile.

I politici e gli studiosi continuano in America a dibattere sul valore sociale del matrimonio, cercando di incoraggiare le unioni matrimoniali fra gruppi poco inclini a farlo, come i poveri e le minoranze, ma questa secondo il ricercatore, potrebbe non essere una buona indicazione da dare.

Chi sta peggio non è dunque la persona che non si è mai sposata, specialmente se di sesso maschile: i più abbattuti sul piano psico-fisico risultano essere i vedovi, i divorziati ed i separati, i quali sono molto peggiorati fra il 1972 e il 2003 rispetto alle persone coniugate. E questo è vero per uomini e donne, sebbene il gap fra persone precedentemente sposate e persone attualmente sposate sia più pronunciato per le donne che non per gli uomini.

Fonte: Eurekalert
Link: Michigan State University

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Come vivere bene anche se in coppia

Mix

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti Psicoterapeuta Sessuologa ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype. https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/ Per leggere il CV: https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/ Per vedere dei videofilmati su YouTube https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt Per la pagina Facebook https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia Per il Profilo Facebook https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
http://www.clinicadellacoppia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.