Il futuro della psicoterapia online

Il futuro della psicoterapia online: uno studio

Attualità

Il futuro della terapia online

Cis- Fiss SessuologiaDr. Giuliana Proietti
Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa
g.proietti@psicolinea.it
Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
ANCONA ROMA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Consulenza psicologica e sessuologica Via Skype

Ultimo aggiornamento: Nov 19, 2020 @ 21:30 

L’innovazione tecnologica ha portato a rapidi cambiamenti in molte professioni, portando vantaggi e nuove sfide. Dalla fine degli anni ’90, un numero crescente di ricerche ha affrontato questioni relative alla psicoterapia online. All’inizio la ricerca si è concentrata principalmente sull’utilità della psicoterapia online, poi ci si è invece concentrati sulle situazioni in cui la psicoterapia online potrebbe essere utilizzata, al fine di valutare i punti di forza e le carenze di questo approccio.

A 22

La Joint Task Force for the Development of Telepsychology Guidelines for Psychologists definisce la psicologia online come “[…] la fornitura di servizi psicologici attraverso l’uso delle tecnologie di telecomunicazione. Può essere sincrona (in tempo reale) o asincrona, includere telefono, dispositivi mobili, videoconferenze interattive, posta elettronica, chat, testo e Internet.

Il servizio può essere autonomo o in aggiunta alla psicoterapia tradizionale. I vari termini usati per descrivere tali servizi si riferiscono generalmente alla psicoterapia erogata a distanza utilizzando una qualche forma di tecnologia di comunicazione.

La pratica della psicoterapia online nel futuro è legata alla rapida evoluzione della tecnologia e potrà includere l’uso di “realtà virtuale, realtà aumentata, dispositivi indossabili intelligenti e applicazioni di intelligenza artificiale”, ma queste tecnologie sono ancora in fase di sviluppo e sono raramente utilizzate.

In un recente studio sono stati raccolti argomenti a favore e contro la psicoterapia online, facendo riferimento a concetti come “disponibilità/flessibilità nell’accesso, benefici della terapia e miglioramenti nella comunicazione, caratteristiche dei pazienti, vantaggi economici, privacy, relazione terapeutica, ecc.

Lo studio si basa sull’analisi di una raccolta di pubblicazioni sull’argomento, svolta nell’agosto 2019, nei tre database PubMed, PsycINFO e Web of Science:  la selezione ha prodotto un campione finale di 249 pubblicazioni.

Delle 249 pubblicazioni raccolte, vi erano 179 articoli, 6 libri, 55 capitoli di libri, 2 tesi di dottorato, 5 recensioni di libri, 1 breve comunicazione e 1 corrispondenza. Tra questi, c’erano 32 revisioni della letteratura, 2 revisioni sistematiche (riguardanti l’impatto socioeconomico della telemedicina e delle linee guida in videoconferenza), 6 editoriali o introduzioni, 5 recensioni di libri e 6 libri (incluse 4 guide pratiche). Inoltre, c’era un caso di studio, una corrispondenza, una sintesi della ricerca, una discussione e un documento sul ragionamento etico.

In totale, 30 delle pubblicazioni selezionate erano studi empirici, inclusi 14 sondaggi e 6 analisi di siti web. Sei relative a malattie mentali specifiche, una era un confronto tra psicoterapia di persona e online, due includevano interviste al medico, una era un protocollo di studio per una meta-analisi, e uno relativo a un forum di discussione tra professionisti. Tra le altre caratteristiche degne di nota del campione finale, 18 includevano linee guida e 25 erano focalizzate su paesi specifici.

Le pubblicazioni selezionate spaziavano in discipline che includevano psicologia (70), psichiatria (33), psicologia e psichiatria (2), lavoro sociale (12) e telemedicina (6). Le restanti pubblicazioni (125) si riferivano alla psicoterapia in generale, senza alcun focus disciplinare specifico. In termini di modalità tecnologica, questi includevano e-mail (13), telefono (5), videoconferenza (28), metodi basati su testo tra cui e-mail e chat (14), e-mail e messaggi di testo tramite cellulare (3), telefoni cellulari (3) , messaggi di testo (1), posta elettronica e social media (2), videoconferenza e telefoni cellulari (6). I restanti 173 riguardavano le tecnologie di comunicazione in generale piuttosto che qualsiasi tecnologia o modalità di comunicazione specifica.

Di seguito vengono elencati i risultati dello studio, a favore e contro la psicoterapia online.

SkypeVisita la nostra Pagina Facebook dedicata alla Consulenza Via Skype

Argomenti etici a favore della psicoterapia online

  • Accesso, disponibilità e flessibilità maggiori

La psicoterapia online può migliorare e potenziare l’accesso ai servizi sanitari e all’assistenza basata sull’evidenza, specialmente per coloro che vivono in aree rurali o remote e per le popolazioni che sono svantaggiate per altri motivi. È possibile accedere ai servizi ovunque e in qualsiasi momento, consentendo una maggiore flessibilità. Ciò è vantaggioso sia per il terapeuta che per il paziente, poiché consente un’assistenza immediata e tempestiva. La psicoterapia online può anche facilitare un contatto più frequente tra paziente e terapeuta e poiché più terapeuti sono disponibili per il paziente, è più facile accedere alle cure specialistiche e a una gamma più ampia di servizi.

  • Benefici della terapia e miglioramenti nella comunicazione

Secondo un numero crescente di risultati di ricerca favorevoli, la psicoterapia online può essere efficiente ed efficace quanto la terapia tradizionale (o ancora di più). Gli orientamenti e le modalità terapeutiche portate online sono di vario tipo, ma gli approcci cognitivo comportamentali sembrano essere i più appropriati, o i più facili da trasferire online. Tuttavia, anche altri orientamenti psicoterapeutici come la psicoanalisi valutano e discutono questioni etiche sulla pratica online.

La psicoterapia online offre una valida alternativa al trattamento in presenza, ma può anche essere utilizzata come sostegno fra una seduta e l’altra. Ciò offre nuove opportunità per approcci creativi che coinvolgono diversi modelli di terapia e modalità tecnologiche, e nella terapia può essere integrato del materiale online aggiuntivo (siti web, video, ecc.).

  • Caratteristiche del cliente

La psicoterapia online può essere particolarmente utile per i pazienti che vivono in aree geograficamente remote, rurali o altrimenti poco servite dove sono disponibili pochi o nessun terapeuta, così come per i pazienti costretti a casa o con difficoltà motorie. L’accesso ai servizi tradizionali in presenza può essere limitato dalla condizione psicologica stessa, come nei casi di agorafobia, ansia o altre malattie che limitano l’incontro fisico e la psicoterapia online offre ancora una possibile soluzione. La psicoterapia online sembra inoltre particolarmente appropriata per i pazienti con sintomi lievi o moderati, ma potrebbe anche essere uno strumento praticabile per i pazienti in crisi acuta senza possibilità di cure immediate di persona.

  • Convenienza, soddisfazione, accettazione e aumento della domanda

La psicoterapia online è percepita come comoda e confortevole sia dai pazienti che dai terapeuti, non da ultimo a causa della maggiore flessibilità che offre in termini di luogo e tempo. I servizi online hanno ottenuto una crescente accettazione tra pazienti e terapeuti, che esprimono soddisfazione per questo approccio. Non sorprende, quindi, che la domanda e l’interesse siano in aumento sia tra i pazienti che tra i professionisti.

  • Vantaggi economici

La psicoterapia online risulta essere più efficiente in termini di costi, con il potenziale di ridurre i costi sanitari per i pazienti, i terapeuti e la società nel suo complesso. Poiché un singolo terapeuta può raggiungere più pazienti, specialmente nelle popolazioni svantaggiate, le lunghe liste di attesa per il trattamento faccia a faccia possono essere ridotte, offrendo una possibile soluzione alla carenza di forza lavoro nei prestazioni sanitarie. La psicoterapia online potrebbe rappresentare una soluzione a una fornitura insufficiente di assistenza psicologica in varie regioni del mondo, specialmente nei paesi a reddito medio e basso o nei paesi in via di sviluppo.

  • Anonimato e Privacy

Poiché la psicoterapia online può essere fornita in modo anonimo e non si è visti entrare nell’ufficio del terapeuta, può aumentare il senso di anonimato e privacy del paziente. L’anonimato, percepito o effettivo, può portare a sua volta a una riduzione dell’inibizione e a una maggiore apertura nella discussione di argomenti psicologici.

  • Eliminazione delle barriere

Riducendo o eliminando le barriere come la paura dello stigma sociale, la psicoterapia online può raggiungere i pazienti che potrebbero non aver mai cercato la terapia tradizionale in presenza. Questo potrebbe servire come punto di accesso al sistema di salute mentale, inclusa la terapia tradizionale in presenza come possibile passo successivo.

  • Relazione terapeutica

La relazione terapeutica stabilita nella psicoterapia online è comunemente percepita come uguale o migliore della terapia in presenza e una relazione terapeutica stabilita di persona può essere migliorata utilizzando la comunicazione online.

  • Riduzione dello stigma

Qualsiasi stigma associato alla ricerca di servizi di aiuto psicologico può essere ridotto o eliminato dalla psicoterapia online. Questo può a sua volta aiutare ad affrontare le barriere alla psicoterapia tradizionale come le preoccupazioni sull’anonimato e la privacy.

  • Empowerment del paziente e maggiore controllo del paziente

La psicoterapia online dà potere al paziente perché, ad esempio, è molto più facile passare a un altro terapeuta, permettendo al paziente un maggiore controllo sulla sua terapia. Questo riconfigura l’equilibrio di potere tra terapeuta e paziente, rendendo l’interazione più collaborativa.

  • Psicoterapia mondiale e transfrontaliera

La psicoterapia online può essere fornita da qualsiasi luogo, indipendentemente dai confini geografici, dai confini statali, dai confini nazionali o dai fusi orari, consentendo ai terapeuti di raggiungere pazienti che, ad esempio, si trovano temporaneamente all’estero.

  • Emergenze

La psicoterapia online può essere utile per le emergenze e gli interventi di crisi. Rispetto alla terapia di persona tradizionale, può fornire un accesso più immediato ai servizi. Nel contesto della prevenzione delle crisi e dei suicidi, le hotline per il suicidio e altre forme di assistenza telefonica di emergenza sono pratiche consolidate e comprovate.

  • Adattabilità dei servizi e assistenza personalizzata

La psicoterapia online può offrire servizi che corrispondono specificamente ai bisogni dei pazienti, facilitando un’assistenza veramente centrata sul paziente, trattamenti personalizzati e opzioni tecnologiche.

  • Adesione e Compliance

Livelli di adesione, frequenza e compliance sono pari o migliori del trattamento in presenza.

  • Protezione del terapeuta

I problemi di sicurezza riscontrati in presenza di pazienti potenzialmente pericolosi possono essere ridotti dalla fornitura di servizi online.

  • Social media

Questi mezzi offrono opportunità senza precedenti per l’accesso e il collegamento con i terapeuti.

  • Riduzione di possibili abusi

Poiché la distanza fornita dalla tecnologia inibisce la vicinanza fisica, la psicoterapia online può aiutare a ridurre il rischio di intimità (sessuale) paziente-terapeuta.

Conferenza, Domenica 24 Maggio 2020 alle ore 18.30
LA PAURA NELLA STORIA E NELLA PSICOLOGIA UMANA
Una Riflessione al Tempo del Coronavirus

Consulenza online Via SkypeChiedi una Consulenza Via Skype
ai Terapeuti di Psicolinea

 

Argomenti etici contro la psicoterapia online

  • Privacy, riservatezza e problemi di sicurezza

Le preoccupazioni sulla privacy, la riservatezza, la sicurezza nella psicoterapia online riguardano l’uso di siti Web non protetti o strumenti di comunicazione non crittografati, come il software disponibile in commercio che è facilmente hackerabile.  La sicurezza dei dati può anche essere compromessa quando la tecnologia fallisce, con potenziali violazioni della riservatezza che potrebbero estendersi oltre il controllo del terapeuta.

  • Competenza e formazione del terapeuta

In generale, le abilità terapeutiche nel contatto di persona non si traducono automaticamente in abilità terapeutiche online. Al momento, gli standard non sono ben definiti e ci sono pochi programmi di formazione o educazione per la psicoterapia online, che non è inclusa nella maggior parte dei curricula tradizionali. In relazione al lavoro a distanza con pazienti in altri paesi, il terapeuta dovrebbe avere familiarità con le leggi internazionali e i requisiti legali nella giurisdizione del paziente.

  • Problemi di comunicazione

Tra le questioni negative, una delle più ampiamente discusse è l’assenza di segnali non verbali nell’interazione terapeutica, specialmente quando si utilizzano media testuali ma anche quando si usa il telefono o la videoconferenza, che può portare a incomprensioni e problemi di comunicazione. Se un terapeuta dovesse perdere qualche importante elemento di informazione clinica, l’intero processo diagnostico e la valutazione psicologica potrebbero essere compromessi. L’uso della posta elettronica in questo contesto può minare la conversazione in termini di ritardo e mancanza di spontaneità, e può risultare difficile esprimere empatia, calore e sentimenti. Per questi motivi, la psicoterapia online potrebbe non essere appropriata per tutti gli approcci e le modalità terapeutiche.

  • Problemi di emergenza

Sorgono anche domande sul fatto che una situazione di emergenza o di crisi che coinvolge una minaccia per sé o per gli altri possa essere rilevata e affrontata laddove paziente e terapeuta si trovano in luoghi diversi. Altre questioni etiche riguardanti situazioni di emergenza o di crisi includono la verifica dell’identità e dell’ubicazione del paziente.

  • Competenza tecnologica

La mancanza di competenza tecnologica da parte di un terapeuta e la consapevolezza del paziente e del terapeuta delle rispettive abilità sono questioni importanti in questo contesto, poiché il disagio o la paura di usare la tecnologia non sono rari.

  • Linee guida assenti o incomplete

Le linee guida normative e gli standard di pratica o cura in quest’area sono considerati incompleti o assenti. Manca anche la guida da parte di organismi legali o di regolamentazione, soprattutto in termini di regolamentazione globale o internazionale della pratica transfrontaliera, e l’assenza di linee guida etiche specifiche o codici di condotta per la psicoterapia online lascia molte domande etiche senza risposta.

  • Questioni legali

Poche o nessuna legge specifica che disciplina le licenze, la certificazione, la formazione e l’istruzione, il consenso informato e la pratica transfrontaliera.

  • Caratteristiche del paziente

La psicoterapia online potrebbe non essere adatta a tutti i pazienti, condizioni cliniche, disturbi psichiatrici ecc.; a volte può essere controindicata, soprattutto in caso di disturbi mentali gravi, o per pazienti che sono altamente disfunzionali e / o rappresentano una minaccia per se stessi o per gli altri. Anche l’incapacità, la ridotta competenza o il disagio di un paziente durante l’utilizzo della tecnologia potrebbero essere considerati una barriera importante.

  • Problemi tecnici

Le difficoltà tecniche e gli insuccessi sono le principali preoccupazioni in questo contesto, che possono portare a frustrazione e rabbia e possono essere fonte di distrazione.

  • Problemi di pagamento e assicurazioni

Il pagamento, il rimborso, la struttura tariffaria e la fatturazione per la psicoterapia online sollevano molte domande, ad esempio come verranno gestite le interruzioni o i guasti tecnici.

  • Problemi di relazione terapeutica

Molti autori si sono chiesti se un’alleanza terapeutica efficace possa scomparire o diminuire nella psicoterapia online. Altre questioni sollevate in questo includono l’assenza di segnali non verbali e la mancanza di una vera conoscenza diretta.

  • Immagine, tradizione e atteggiamento del terapeuta

Molti terapeuti hanno una visione negativa della psicoterapia online e sono chiaramente preoccupati o severamente contrari, con scarsa soddisfazione e accettazione tra i terapeuti e timori che la psicoterapia online possa danneggiare l’immagine della professione.

  • Confini professionali

La psicoterapia online può rendere più difficile mantenere i confini professionali, ponendo una minaccia alla relazione professionale: ad esempio, un’interazione mediata dalla tecnologia potrebbe sembrare sociale, colloquiale o meno formale e la flessibilità del luogo e del tempo potrebbe portare alla comunicazione in luoghi inappropriati o in momenti strani, poiché il terapeuta potrebbe essere tentato di comunicare durante le vacanze, in viaggio o durante la malattia. Un’altra potenziale minaccia ai confini, i terapeuti e / o i pazienti potrebbero utilizzare i motori di ricerca per esplorare le reciproche informazioni private.

  • Comparabilità al trattamento di persona

Un’importante questione aperta è se la psicoterapia online sia veramente paragonabile al trattamento faccia a faccia e se possa sostituire la terapia di persona tradizionale. Molti autori hanno espresso dubbi al riguardo, al punto che alcuni ritengono che i servizi online possano impedire ai pazienti di cercare una terapia tradizionale più adeguata.

  • Social media

L’uso dei siti di social networking pone nuove sfide etiche e invita a interazioni potenzialmente non etiche nel contesto della psicoterapia online, come le richieste di amicizia da parte dei pazienti sui social.

  • Problemi di aderenza alla terapia

La conformità e l’aderenza alla terapia possono essere compromesse in un ambiente online, data la facilità di abbandonare, disconnettersi, riagganciare il telefono o terminare la connessione.

  • Disumanizzazione

La psicoterapia online può portare alla disumanizzazione dell’ambiente terapeutico o del paziente se vissuto come invadente da qualcuno che è già vulnerabile.

Dr. Giuliana Proietti
Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa
PsicolineaIn presenza:ANCONA ROMA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
TERAPIE ONLINE VIA SKYPE
Tel. 347 0375949
g.proietti@psicolinea.it

Ultimo aggiornamento: Nov 19, 2020 @ 21:30

Se psicoterapeuti formati scelgono di non partecipare al campo nuovo ed emergente della psicoterapia online, sembra probabile che emergeranno ciarlatani per soddisfare la domanda sempre crescente, forse spingendo gli psicoterapeuti professionisti fuori dal mercato.

Per questo motivo, gli psicoterapeuti di ogni estrazione professionale devono essere adeguatamente informati sui rischi e sui benefici della psicoterapia online se vogliono prendere decisioni ben informate e agire nel migliore interesse dei loro pazienti. Anche se i terapeuti decidessero di non offrire tali servizi da soli, dovrebbero essere comunque attrezzati per fornire informazioni sulla psicoterapia online che consentano ai pazienti di prendere una decisione ponderata sull’utilizzo di tali servizi.

Raccomandazioni per la psicoterapia online

  • Protezione completa della privacy del paziente, garantendo riservatezza e sicurezza
  • Impegnarsi in una formazione speciale e stabilire le competenze speciali necessarie quando si conduce la psicoterapia online, come le competenze tecnologiche
  • Essere consapevoli delle difficoltà di comunicazione del rispettivo mezzo utilizzato, come la mancanza di segnali non verbali quando si utilizza la posta elettronica
  • Prepararsi alle emergenze, ad esempio, stabilendo piani di emergenza ed essere pronti a contattare un professionista locale in grado di intervenire se necessario
  • Essere consapevoli e assicurarsi sulla vera identità, età e posizione del paziente
  • Dare al paziente la possibilità di assicurarsi circa la vera identità del terapeuta e le sue certificazioni
  • Predisporre un modulo di consenso informato esaustivo e discutere a fondo tutti i rischi e i benefici con il paziente al fine di consentirgli di prendere una decisione veramente informata sull’impegno nella psicoterapia online
  • Chiarimento di questioni relative a tasse e assicurazioni
  • Conoscere i problemi di confine per quanto riguarda l’instaurazione e il mantenimento di una relazione terapeutica professionale online
  • Offrire anonimato e privacy adeguati per aiutare a eliminare le barriere nell’impegno in psicoterapia
  • Adattare i servizi alle particolari esigenze del paziente, offrendo così un’assistenza personalizzata quando possibile
  • Essere aperti a ulteriori ricerche sulla psicoterapia online, specialmente nella psicoterapia online transfrontaliera
  • Supportare e accogliere con favore la definizione di nuove linee guida per condurre una psicoterapia online etica

Skype

Come prendere appuntamento per una Terapia a Distanza:

  • con la Dr.ssa Giuliana Proietti: Telefonare al numero 347 0375949 o scrivere a g.proietti@psicolinea.it
  • con il Dr. Walter La Gatta: Telefonare al numero 348 3314908 o scrivere a w.lagatta@psicolinea.it

Una volta fissato il giorno vi verranno inviati i dati per il bonifico bancario (la terapia costa 60 euro orari) e i fogli per la Privacy, da restituire firmati.
Via mail o via posta riceverete la ricevuta sanitaria. Le terapie online si svolgono su Skype o su Whatsapp. 

Dr. Giuliana Proietti

Dr.ssa Giuliana Proietti

Fonte:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7026245/

I SOCIAL MEDIA, LA COPPIA, LA COMUNITA’

PLAYLIST RADIO LINEA

YouTube

ABOUT

Il Sessuologo e la Sessuologia

Il Sessuologo e la sessuologia: saperne di più

IL SESSUOLOGO E LA SESSUOLOGIA: SAPERNE DI PIU' ANCONA - FABRIANO - CIVITANOVA MARCHE - TERNI E VIA SKYPE Dr ...
Leggi Tutto
Mappa del Sito

Mappa del Sito Psicolinea

Mappa del Sito. Tutti gli Articoli presenti su Psicolinea. Anzitutto vogliamo esprimere un sentito ringraziamento agli Autori, che nel tempo ...
Leggi Tutto
Sessuologo Ancona

Perché rivolgersi al sessuologo? Sessuologi di Ancona

Perché rivolgersi al sessuologo? La sessualità è una parte fondamentale di ciò che siamo, quindi il modo in cui viviamo ...
Leggi Tutto
Ancona - Terapia di Coppia

Ancona – Terapia di Coppia per coppie etero e LGBT

Ancona - Terapia di Coppia per coppie etero e LGBT Le coppie che stanno attraversando un periodo di crisi possono ...
Leggi Tutto
psicologia psicoterapia sessuologia

Forum di Psicolinea

Forum di Psicolinea: Cosa è successo? Gentilissimi Lettori, Tutta la consulenza online di Psicolinea, dal 2001 ad oggi è qui, ...
Leggi Tutto
Psicoterapeuti Ancona Fabriano

PSICOTERAPEUTI Ancona Fabriano. Chiama ora!

PSICOTERAPEUTI ANCONA FABRIANO CHIAMA PER APPUNTAMENTO! TERNI CIVITANOVA MARCHE E VIA SKYPE Dr. Giuliana Proietti 347 0375949 Dr. Walter La ...
Leggi Tutto
About Psicolinea

About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo

About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo Tutte le info che cercavi su in una ...
Leggi Tutto
Interviste

Media & Social Media – Interviste, Articoli, Contributi

Media & Social Media - Interviste, Articoli, Contributi PSICOLOGI, PSICOTERAPEUTI, SESSUOLOGI Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949 Dr. Walter ...
Leggi Tutto
Terapie online Via Skype

Terapie online Via Skype

Terapie online Via Skype La tecnologia è diventata una parte essenziale della vita moderna e può essere usata anche per ...
Leggi Tutto
Consulenza delgiovedì e altri servizi gratuiti

Consulenza del Giovedì e altri servizi gratuiti di Psicolinea

Consulenza del Giovedì e altri servizi gratuiti di  CONSULENZA GRATUITA (del giovedì) VIA TELEFONO La consulenza del Giovedì è una ...
Leggi Tutto
Consulenza psicologica in forma scritta

Consulenza psicologica in forma scritta

CONSULENZA PSICOLOGICA IN FORMA SCRITTA Richiedi una Consulenza personalizzata in forma scritta, a casa tua (Servizio a pagamento) Le richieste ...
Leggi Tutto
Consulenza psicologica gratis e a pagamento

Consulenza psicologica gratis e a pagamento

CONSULENZA PSICOLOGICA GRATIS E A PAGAMENTO Ancona - Terni - Civitanova Marche - Fabriano e Via Skype Dr. Giuliana Proietti ...
Leggi Tutto
Chi Siamo, Cosa facciamo

Psicolinea, uno tra i primi siti di psicologia

Salve, prima volta su Psicolinea? CI PRESENTIAMO: Fondatori e Curatori di Psicolinea: Uno dei primi siti di psicologia, online dal ...
Leggi Tutto
psicoterapia

Terapeuti di Psicolinea: Psicoterapia a Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano

TERAPEUTI DI PSICOLINEA PSICOTERAPIA Ancona Fabriano Terni Civitanova Marche Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949 Dr. Walter La Gatta Tel ...
Leggi Tutto
Contatti con i Terapeuti di Psicolinea

Contatti con i Terapeuti di Psicolinea

CONTATTI con i Terapeuti di Psicolinea Psicoterapeuti Sessuologi Associati alla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica e al Centro Italiano di ...
Leggi Tutto
Archivio Storico di Psicolinea

CONSULENZA ONLINE Archivio Storico Generale

CONSULENZA ONLINE ARCHIVIO STORICO GENERALE Su questa pagina trovi il modo per leggere TUTTA la Consulenza online di Psicolinea, dal ...
Leggi Tutto

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta
Libero professionista ad Ancona , Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Il Dr. Walter La Gatta si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria e membro del consiglio direttivo CIS)
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908
w.lagatta@psicolinea.it


Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

w.lagatta@psicolinea.it
Tel. 348 3314908

Visita le Pagine Facebook, Twitter e Linkedin

Visita il nostro Canale YouTube "Psicolinea"

Per le collaborazioni con i media visita la pagina di psicolinea "Media e Social Media"

Visita anche www.clinicadellacoppia.it e www.clinicadellatimidezza.it
Dr. Walter La Gatta
Libero professionista ad Ancona , Terni , Fabriano e Civitanova Marche Il Dr. Walter La Gatta si occupa di: Psicoterapie individuali e di coppia Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria e membro del consiglio direttivo CIS) Tecniche di Rilassamento e Ipnosi Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali. Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento. Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908 w.lagatta@psicolinea.it Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Visita le Pagine Facebook, Twitter e Linkedin Visita il nostro Canale YouTube "Psicolinea" Per le collaborazioni con i media visita la pagina di psicolinea "Media e Social Media" Visita anche www.clinicadellacoppia.it e www.clinicadellatimidezza.it
http://www.clinicadellatimidezza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.