Sessualità in età anziana

Sessualità in età anziana

Approfondimenti Salute e Malattie Sessualità

Sessualità in età anziana

 

Dr. Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta
Psicologo Psicoterapeuta
Ancona Roma Terni Fabriano Civitanova Marche
Tel. 348 3314908
Consulenza Via Skype e Whatsapp

Ultimo aggiornamento: Apr 28, 2020 @ 12:44

Cosa si sa della sessualità degli anziani?

Uno studio americano del 2017 condotto insieme alla University of Michigan ha confermato quanto segue sulla sessualità fra gli anziani:

  • Tra uomini e donne di età compresa fra 65 e 80 anni, il 40 per cento di loro è sessualmente attivo;
  • La percentuale sale al 54% in presenza di una relazione di coppia stabile;
  • Molti uomini dichiarano di essere ancora molto interessati al sesso (le donne si mostrano meno entusiaste);
  • Le donne interessate al sesso affermano di essere più soddisfatte oggi che in passato;
  • Fra coloro che hanno problemi sessuali, ben pochi si rivolgono al medico o al terapeuta sessuale per risolvere le loro disfunzioni.

Uno studio della National Commission on Aging (NCOA) ha scoperto che le donne sopra ai 70 anni sembrano più soddisfatte della sessualità rispetto a quando erano più giovani.

A10

Quali sono i problemi sessuali negli anziani?

Il normale invecchiamento può portare a delle modificazioni negli organi sessuali, per cui la sessualità e l’intimità devono essere modificate, in modo da renderle ancora soddisfacenti, nonostante i cambiamenti. La vagina si accorcia e si restringe, le pareti vaginali diventano meno forti e vi è meno lubrificazione. Fra gli uomini la DE è molto diffusa.

Quali sono i problemi di salute che possono influenzare il piacere sessuale?

  • Dolore cronico;
  • Artrite: alcune posizioni sessuali diventano difficili da mantenere;
  • Cancro: a parte le malattie agli organi genitali, il fatto di essere ammalati di cancro riduce il desiderio sessuale;
  • Diabete;
  • Problemi cardiaci;
  • Obesità: il problema riguarda soprattutto le donne;
  • Incontinenza: vi è soprattutto la paura di perdere le urine durante il rapporto;
  • Malattie neurologiche, come Parkinson e Alzheimer;
  • Abuso di sostanze;
  • Farmaci: in particolare antidepressivi, farmaci per regolare la pressione sanguigna, ecc.

Le donne vivono più degli uomini in età anziana: questo può rappresentare un problema?

Si, poiché le donne sono di più, esse possono non avere un partner. In genere, inoltre, le donne sono sposate con uomini più anziani e quindi è possibile che questi abbiano maggiori difficoltà in ambito sessuale, che si ripercuotono sulle donne. Gli uomini inoltre, se sono in buona salute, preferiscono avere delle partners giovani e le donne vedove tendono a non risposarsi. Per tutto ciò, rivedendo le statistiche, potremmo concludere che non si tratta necessariamente di un minore interesse nella sessualità da parte delle donne anziane, ma piuttosto di una mancanza di opportunità.

Clinica della CoppiaANCONA ROMA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE
Consulenza Via Skype

La sessualità in età anziana porta dei benefici?

Uno studio del 2017 condotto su anziani irlandesi ha mostrato che la vita di coppia era più soddisfacente quando i due partners continuavano a fare sesso.  L’orgasmo inoltre permette al corpo di rilasciare l’ossitocina, sia negli uomini, sia nelle donne, un ormone che induce un piacevole senso di calma e migliora il sonno.

Cosa fare per mantenersi attivi, nonostante l’età?

L’attività sessuale in età anziana va completamente rivista. Possono esservi cose che piacevano in passato che ora non sono più praticabili ed altre che, vinti i tabù del passato, potrebbero cominciare a piacere in età più adulta. Questo riguarda anche il numero delle prestazioni: una volta potevano essere più numerose, ma anche più superficiali, ora possono essere meno frequenti, ma più intense.

La sessualità dunque può perfino migliorare in età adulta?

La sessualità non è solo attività fisica, ma anche intimità e una coppia che sta insieme da molti anni è più sicura dei propri mezzi e di cosa può far piacere all’altro, per cui la soddisfazione sessuale migliora con la pratica. Inoltre, avendo più tempo a disposizione, è possibile avere quella privacy e quel tempo che mancava nelle età più giovani.
Il desiderio sessuale può diminuire?

Certo, diminuisce con l’età. Per mantenersi sessualmente attivi dunque occorre evitare di fare sesso solo in presenza del desiderio. Il desiderio a volte viene dopo l’eccitazione e dunque cominciare a fare sesso può essere il modo migliore per sperimentare il piacere emotivo del desiderio sessuale.

Terapia di coppiaANCONA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE
E VIA SKYPE

Quanto è importante parlarne all’interno della coppia?
Un buon rapporto sessuale inizia da una buona comunicazione all’interno della coppia. Se uno dei due partners si mostra disinteressato, non è detto che lo sia realmente: potrebbe vergognarsi di mostrare il proprio corpo, potrebbe non gradire alcuni aspetti della sessualità e gradirne altri… Se non ci si parla è difficile comprendersi.

PSICOLOGIA - SESSUOLOGIA
Come vivere bene anche se in coppiaCome vivere bene, anche se in coppia
ANCONA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE
Terapie Individuali e di Coppia
Consulenza via Skype

Ci si può rivolgere al sessuologo in età anziana?

Certamente si, per qualsiasi tipo di disfunzione o malessere relativo al sesso. Il terapeuta può aiutare i due partners a comunicare e a cercare un punto di mediazione per risolvere alcuni problemi che creano scontento.

Quali sono i problemi sessuali più comuni delle donne in età anziana?

  • Secchezza vaginale: Per risolvere questo problema ci sono vari tipi di lubrificanti o trattamenti ormonali. In ogni caso la secchezza vaginale tende a migliorare quando i rapporti sessuali si fanno più frequenti.
  • Disfunzioni dei muscoli del pavimento pelvico: Quando questi muscoli si indeboliscono possono portare a incontinenza. Più di una donna su cinque teme la perdita di urina durante il rapporto sessuale. Vi sono vari rimedi, anche chirurgici, per risolvere questo problema.

Dr. Walter La Gatta
Psicologo Psicoterapeuta Sessuologo
PsicolineaIn presenza:
ANCONA - ROMA - FABRIANO - CIVITANOVA MARCHE  - TERNI
TERAPIE ONLINE VIA SKYPE
Tel. 348 3314908
w.lagatta@psicolinea.it
www.walterlagatta.it

Ultimo aggiornamento: Apr 28, 2020 @ 12:44

Quali sono i problemi sessuali più comuni negli uomini in età anziana?

Gli uomini soffrono soprattutto di disfunzione erettile (esistono tuttavia vari farmaci, come Viagra, Levitra, e Cialis per risolvere il problema). Vi sono poi delle posizioni sessuali più adatte per ovviare a questo problema (es. lei sopra).

Dr. Walter La Gatta

Immagine
Pixabay

WLG

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta
Libero professionista ad Ancona , Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Il Dr. Walter La Gatta si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria e membro del consiglio direttivo CIS)
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908
w.lagatta@psicolinea.it


Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

w.lagatta@psicolinea.it
Tel. 348 3314908

Visita le Pagine Facebook, Twitter e Linkedin

Visita il nostro Canale YouTube "Psicolinea"

Per le collaborazioni con i media visita la pagina di psicolinea "Media e Social Media"

Visita anche www.clinicadellacoppia.it e www.clinicadellatimidezza.it
Dr. Walter La Gatta
Libero professionista ad Ancona , Terni , Fabriano e Civitanova Marche Il Dr. Walter La Gatta si occupa di: Psicoterapie individuali e di coppia Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria e membro del consiglio direttivo CIS) Tecniche di Rilassamento e Ipnosi Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali. Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento. Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908 w.lagatta@psicolinea.it Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Visita le Pagine Facebook, Twitter e Linkedin Visita il nostro Canale YouTube "Psicolinea" Per le collaborazioni con i media visita la pagina di psicolinea "Media e Social Media" Visita anche www.clinicadellacoppia.it e www.clinicadellatimidezza.it
http://www.clinicadellatimidezza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.