Siete normali o siete matti?

siete normali

Il canale BBC Radio 4 sta trasmettendo un programma che si chiama: ‘Sono normale? ( Am I Normal? ) che si occupa delle differenze nel corpo e nella mente delle persone. L’ultima trasmissione si è occupata di follia e psicosi (l’audio è disponibile on line). Come si sa, la psicosi è uno stato mentale nel prevalgono le idee bizzarre e le allucinazioni ed è generalmente collegato a diagnosi di schizofrenia o disturbo bipolare. Il programma si è occupato dell’esperienza della psicosi e della sua incidenza sulla popolazione generale. Recentemente si è scoperto che certe esperienze, che rispondono ai criteri diagnostici per la psicosi, sono provate anche da persone del tutto ‘normali’, non stressate, non pazze. E’ un po’ come il fattore-obesità: ci sono molti obesi al mondo, ma non tutti vengono curati per questo problema; allo stesso modo, l’esperienza della psicosi può capitare a tutti, ma per riscontravi la patologia, e dunque il bisogno della terapia, occorre guardare alla cosa su un continuum nel quale possano essere apprezzate la frequenza e l’intensità di queste esperienze. Strane idee o allucinazioni sono comuni a tutti (alcuni studi stimano che circa il 10-20% della popolazione li abbia provati su di sé).

Link a ‘Am I Normal?’ programme webpage.
Audio del programma

Fonte: Mind Hacks

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona
Psicolinea

Mix

Psicolinea ti consiglia anche...

Umani più belli, se di razza m...
E' stato condotto un importante studio (il maggior...
Il Matrimonio? Roba del passat...
La British Social Attitudes ha scoperto che, in Gr...
Intervista a Giulio Borrelli: ...
Intervista a Giulio Borrelli: una storia non solo ...
Vacanze e benessere
Vacanze e benessere
Leggi anche:  Stereotipi razzisti negli USA
Allo stato attuale, gli stu...
Un cellulare per ogni età e, s...
Un cellulare per ogni età e, soprattutto, una torc...
Quando gli uomini non desidera...
Sembra che gli etruschi fossero uomini particolarm...
Il tradimento nella coppia sta...
Il tradimento nella coppia stabile Gli esseri u...
Nuovi mestieri: l'assistente s...
L'assistente sessuale: può essere considerato un n...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *