fellatio

Fellatio dolorosa – Consulenza online

Consulenza online Sessualità

Gentile dottore, sono una donna di 34 anni ed ho un problema che non assilla me, ma mio marito e cioè: quando gli pratico un fellatio,dopo poco il suo glande diventa cosi sensibile (lui cosi dice) che sono costretta a smettere,come posso rispolvere questo “enorme” problema dato che a lui piace molto questa pratica ? grazie mille.

Gentilissima,

Il consiglio è naturalmente quello di usare la massima delicatezza, maggiore lubrificazione salivare ed evitare qualsiasi contatto con i denti. Se non dovesse essere sufficiente, potrebbe provare con l’uso di un opportuno profilattico.

Dott. Walter La Gatta Ancona

 

Immagine: Gan med64

Mix

Dr. Walter La Gatta
Libero professionista ad Ancona, Terni , Fabriano Roma e Civitanova Marche Il Dr. Walter La Gatta si occupa di: Psicoterapie individuali e di coppia Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria e membro del consiglio direttivo CIS) Tecniche di Rilassamento e Ipnosi Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali. Riceve ad Ancona, Terni , Fabriano, Civitanova Marche, Roma e via Skype, su appuntamento. Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908 w.lagatta@psicolinea.it Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Visita le Pagine Facebook, Twitter e Linkedin Visita il nostro Canale YouTube "Psicolinea" Per le collaborazioni con i media visita la pagina di psicolinea "Media e Social Media" Visita anche www.clinicadellacoppia.it e www.clinicadellatimidezza.it
http://www.clinicadellatimidezza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.