Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Una sola esperienza – Consulenza online

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.

Una sola esperienza – Consulenza online

esperienza

Sono Francesco, ho un problema, alla mia età non ho avuto che una sola esperienza peraltro di sue mesi con una donna, senza aver fatto sesso completo. Credo di essere timido e affetto da complesso di inferiorità. La paura di non essere all’altezza di un rapporto con una donna e di considerarmi fisicamente poco interessante mi ha fatto desistere dall’iniziare storie sentimentali con le donne. Da anni mi assale un forte dubbio sulla mia sessualità aggravato nell’ultimo anno dal fatto che guardo spesso gli uomini e li vedo tutti belli e mascolini rispetto a me (non che io abbia un aspetto femminile o che sia effeminato). Spesso faccio confronti su internet con uomini nudi o eccitati e la cosa strana è che mi eccito molto a guardarli anche se non ho assolutamente voglia di fare sesso con altri uomini- Sono credente e praticante e quando penso al mio futuro mi vedrei sposato e con figli. Ho molti amici ma la mia paura è di rimanere solo affettivamente mentre vedo gli altri che man mano si sposano. Credo di essere stato esaurinete La ringrazio e aspetto una risposta.

Gentile Francesco,

Anzitutto potrebbe essere interessante capire quanti anni ha… Infatti, se ne ha quaranta è un discorso, se ne ha venti è un altro! In ogni caso, quello che le sta accadendo è che, per la paura di avvicinare una partner dell’altro sesso (mondo per lei semi sconosciuto e dunque inquietante), negli ultimi tempi ha cercato di soddisfare la sua sessualità ispirandosi a modelli maschili che, seppure non siano il suo ideale, sono almeno più “familiari”, meno ansiogeni per lei. Chiaramente qui c’è un problema di ansia, di carenza di abilità sociali, di mancanza di esperienza. Come risolvere, dice lei. Eh, non è facile: occorre seguire tutto un percorso di maturazione e di sperimentazione, che implica cambiamenti profondi nel suo modo di pensare, di essere e di agire. Sicuramente il supporto di uno psicologo potrebbe esserle utile, ma in ogni caso la prima cosa da fare è questa: ammettere che c’è qualcosa che non va nella propria vita, ammettere che non si è felici, ammettere che si desidera essere diversi e infine decidere, seriamente, di voler cambiare la propria vita: questo è il punto di partenza.
Cordialmente,

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Immagine: Shahram Sharif

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram