Il cervello può essere allenato

cervello

Esistono esercizi che possano influenzare il comportamento della mente così come gli esercizi fisici influenzano la crescita muscolare e dunque la forza e le prestazioni del corpo?
Da uno studio del Wake Forest University Baptist Medical Center sembrerebbe di si: l’allenamento sembrerebbe modificare le capacità di attenzione delle persone anziane. Lo studio ha utilizzato la risonanza magnetica funzionale (fMRI: La Risonanza Magnetica Funzionale è un’applicazione della Risonanza Magnetica Nucleare che permette di generare delle immagini del flusso e dell’ossigenazione ematici localizzati a livello dell’encefalo e provocati da stimoli sensoriali, o da compiti motori e cognitivi. Per saperne di più clicca qui) per registrare l’attività cerebrale. Molte attività, dalle parole crociate ai puzzles ai Sudoku, riescono a mantenere giovane il cervello ed a migliorare la concentrazione.

Le persone anziane sperimentano cambiamenti in come percepiscono le informazioni: in particolare, gli anziani combinano i differenti segnali percepiti dall’esterno (integrazione sensoriale) e questo potrebbe rendere più difficile mantenere l’attenzione su un particolare oggetto, senza cedere a distrazioni, a causa di suoni o immagini provenienti dall’esterno.

Lo studio, denominato Brain Fitness in Older Adults (B-fit) è stato creato per valutare se otto ore di esercizio possono migliorare la capacità di concentrazione di adulti anziani in buona salute (65-75 anni) e filtrare ciò che interessa loro, selezionando le informazioni di maggiore rilievo. Lo studio ha riguardato 66 partecipanti. Nelle sessioni uno-a-uno dello studio, ai soggetti veniva chiesto di ignorare tutti gli stimoli che non riguardavano l’oggetto della propria concentrazione (che riguardava informazioni sulla salute, a complessità crescente). Stessa cosa è stata fatta per sessioni in cui si prendevano in esame gruppi di soggetti. Tutti sono poi testati per vedere se fossero riusciti a conservare le informazioni che avevano ricevuto nelle otto settimane di corso.

Tutti i partecipanti sono stati sottoposti a fMRI mentre svolgevano un compito di riconoscimento di parole o numeri ,che doveva essere eseguito cancellando mentalmente tutti gli altri stimoli provenienti dall’esterno. Si è visto così che i soggetti che avevano ricevuto informazioni nella situazione di gruppo avevano migliorato le attività di concentrazione visiva, mentre quelle relative all’ascolto erano diminuite. I compiti venivano però complessivamente eseguiti attrvaerso prestazioni mediamente migliori. I ricercatori sostengono dunque che l’allenamento può modificare questo stile di percezione integrata, tipico degli anziani, diminuendo gli stimoli che tendono a distrarli. Lo studio ha riguardato per il momento solo una parte dei partecipanti e solo in seguito si saprà se i soggetti ancora da osservare manterranno o meno il trend che si è finora evidenziato.

Fonte: Medical News
Link: Wake Forest University Baptist Medical CenterMedical Center http://www1.wfubmc.edu

Dott.ssa Giuliana Proietti

Mix

Il tradimento e la terapia di coppia

Il tradimento e la terapia di coppia

Il tradimento è una delle esperienze più condivise al mondo: nessuno ne è totalmente immune, sia esso vissuto all'interno della ...
Leggi Tutto
impotenza di coppia terapia

Impotenza di coppia e Terapia

IMPOTENZA DI COPPIA E TERAPIA: Perché si parla di impotenza di coppia e quale è la terapia? STUDIO DI PSICOLOGIA ...
Leggi Tutto
ciclotimia

Ciclotimia e disturbo bipolare

La ciclotimia e il disturbo bipolare: di cosa si tratta? Il disturbo bipolare consiste nell'oscillazione fra due polarità. Ad oscillare ...
Leggi Tutto
complesso edipico

Il Complesso edipico: di cosa si tratta?

Complesso edipico: di cosa si tratta? Nella teoria psicoanalitica il complesso di Edipo riguarda un desiderio infantile di coinvolgimento sessuale ...
Leggi Tutto
Matilde di Canossa

Matilde di Canossa: la donna più potente del Medioevo

Matilde di Canossa è senz'altro una delle figure femminili più interessanti dell'alto medioevo; basti pensare che questa donna cominciò a ...
Leggi Tutto

Psicoterapia: istruzioni per l’uso

Non tutti quelli che decidono di voler iniziare una psicoterapia hanno chiaro in mente cosa li attende. Non tutti sanno ...
Leggi Tutto
l'abbraccio

L’abbraccio come forma di comunicazione

L'abbraccio: una definizione Abbracciare significa cingere, afferrare, serrare con le braccia una persona, per lo più in segno di affetto ...
Leggi Tutto
infertilità

Infertilità: aspetti psicologici

Differenza fra sterilità e infertilità La sterilità è l'incapacità assoluta di concepire, mentre l'infertilità riguarda l'impossibilità di concepire, o portare a termine la ...
Leggi Tutto
cocaina

Cocaina: cosa è, come funziona

Cocaina: che cosa è La cocaina è una sostanza stupefacente. Agisce come stimolante del sistema nervoso centrale, è vasocostrittore ed anestetico, con ...
Leggi Tutto
Ansia

Ansia: come riconoscerla, come curarla a Ancona

ANSIA, COME RICONOSCERLA, COME CURARLA ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE e Via Skype Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949 Perché i ...
Leggi Tutto
disturbo bipolare

Disturbo bipolare: come aiutare chi ne soffre

Disturbo bipolare: di cosa si tratta Il disturbo bipolare è una patologia psichiatrica, caratterizzata dall’alternanza, talvolta anche repentina, di depressione, euforia o ...
Leggi Tutto
Colette

Colette: una vita da film

Colette scrisse una ottantina di libri, ma non solo per questo è un vero e proprio mito letterario, soprattutto in ...
Leggi Tutto
disturbo ossessivo compulsivo

Potresti soffrire di disturbo ossessivo compulsivo? Test

Potresti soffrire di disturbo ossessivo-compulsivo? Ti presentiamo questo test, per aiutarti a capirlo e come punto di riferimento. Si    No  ...
Leggi Tutto
Psicologia del Souvenir

Psicologia del Souvenir

Psicologia del Souvenir: cosa si nasconde dietro lo scambio di questi oggetti? Cosa sono i souvenir? I souvenir sono dei ...
Leggi Tutto
sua madre

Io, lui e sua madre – Consulenza on Line

Il problema: sua madre Gentile Dottoressa, sono sposata da 1 anno e qualche mese, dopo 2 di convivenza e 6 ...
Leggi Tutto
Presidente Schreber

Freud, il caso del presidente Schreber, la paranoia

Il Presidente Schreber, alias Daniel Paul Schreber (sopra), Presidente della Corte di Appello di Dresda, pubblicò un libro – nell'anno ...
Leggi Tutto
Chiedi una Consulenza online

Chiedi una Consulenza Psicologica su Psicolinea!

Come fare richiesta di Consulenza psicologica - sessuologica gratuita su Psicolinea? Devi semplicemente inserire la tua richiesta nei commenti a ...
Leggi Tutto

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram