Share Button

ebraismoPur non essendo stato allevato alla maniera ebraica ortodossa e non essendo in grado di leggere l’ebraico, Freud conservò un certo attaccamento all’ebraismo, sviluppatosi sotto l’influsso del crescente antisemitismo e che si rifletté più tardi nella sua attenzione per la figura di Mosè. Sigmund fu fortemente plasmato dalle tradizioni della comunità ebraica: egli mantenne l’ideologia patriarcale, con la fede nella supremazia dell’uomo e nella subordinazione della donna, la devozione alla grande famiglia e i severi costumi puritani. Inoltre egli ebbe sempre un profondo rispetto per i suoi maestri come dimostra anche il fatto che diede ad alcuni dei figli i loro nomi. Freud aveva in comune con gli ebrei austriaci l’estrema sensibilità per qualunque forma (reale o presunta) di antisemitismo, come pure la discrezione nel parlare della propria famiglia e di sé. Egli attribuiva alla sua origine ebraica la capacità di non lasciarsi influenzare dalle opinioni della maggioranza, ma dipendeva forse da queste origini ebraiche anche la sua disposizione a credere che gli altri volessero sempre rifiutarlo.

Tratto da : Ellenberger: La scoperta dell’inconscio, Boringhieri

A cura della Redazione di Psicolinea.it

Facebook Comments

Psicolinea è uno dei primi siti di psicologia in Rete, nato ufficialmente il 13 Ottobre 2001.
Fondatori e Curatori del Sito sono gli psicoterapeuti sessuologi Dr. Giuliana Proietti, la quale cura la rubrica di Consulenza online Dentro e fuori di Te e il Dr. Walter La Gatta, , il quale cura la rubrica di posta per la Consulenza online Questioni di Sex.

Il sito si avvale di numerosi collaboratori, che pubblicano anche in inglese e francese.

Psicolinea ha come slogan  “la psicologia amica”, perché il suo intento è quello di diffondere il sapere psicologico, rendendolo accessibile a tutti.

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @psicolinea

Visita il nostro Canale
YouTube

Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché scegliere i Terapeuti di Psicolinea: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

ARTICOLI CORRELATI:

Freudiana: L’ambiente culturale nella prima metà dell’Ottocento
- Romanticismo L’illuminismo aveva ‘rischiarato’ la mente degli uomini, liberandoli dalle tenebre dell’ignoranza, dalla superstizione, dall’oscurantismo, attraverso la conoscenza e la scienza. Lentamente si era ...
1908 Il Congresso di Salisburgo
”Il Congresso di Salisburgo sarebbe un grande onore per me; ma immagino che sarei di impiccio e che perciò non verrò indicato” scrisse Freud ...
Quinta Conferenza sulla psicoanalisi – Freud 1909
Ricordiamo in questo post la quinta delle cinque conferenze che Freud tenne a Worcester, Mass., presso la Clark University, nel 1909. In questa conferenza ...
L’Io e l’Es – Freud (1922)
Nell’opera L’Io e l’Es del 1922, Freud individua tre istanze dell’apparato psichico che non chiama più conscio, preconscio e inconscio, come aveva fatto in ...
Sandor Ferenczi
  di Redazione Così scriveva nel 1931 Ferenczi, uno dei primi allievi di Freud: "Sono conosciuto come uno spirito inquieto, o, come mi hanno detto recentemente ...
Il libro rosso di Carl Gustav Jung
Qualche giorno fa (il 7 Ottobre) è stato presentato, con grande clamore, presso il Rubin Museum, un libro che si annuncia davvero interessante. Si ...
Jung: quando Freud era ‘persona non grata’
A sinistra: Jung da giovane Nel suo libro 'Ricordi, sogni e riflessioni', Jung scrive, a proposito di Freud: "... Quando conobbi la sua opera, progettavo una ...
Arnold Zweig, Sigmund Freud, l’ebraismo e il genere umano
Nel 1929 Freud era molto popolare all'interno della comunità ebraica e veniva considerato come un eroe. Quell'anno lo scrittore (e amico di Freud) Arnold ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *