Freud e Jung: quando vi fu attrazione fatale

Share Button

Nel 1906 Jung (foto) pubblicò il libro sul test di associazione verbale, che includeva l’articolo: Psicoanalisi ed esperimento associativo, nel quale apprezzava le teorie freudiane, ancora poco conosciute. Jung così conclude “(…) Perciò mi sento particolarmente soddisfatto di attirare l’attenzione su tale teoria, pur rischiando di diventare anch’io vittima di amnesia persistente”
(Jung, Comportamento del tempo di reazione nell’esperimento associativo OCG, vol 2, tomo 2, Borignhieri)

Freud allora scrisse la sua prima lettera a Jung: 11 aprile 1906 (vedi: Lettere fra Freud e Jung, 1906-1913 Boringhieri)

Caro Collega,

La ringrazio vivamente di avermi inviato il Suo libro sull’associazione verbale che comunque nella mia impazienza mi ero già procurato. Naturalmente mi ha fatto enormemente piacere leggere l’ultimo articolo, Psicoanalisi ed esperimento associativo, perché in esso Lei dimostra in virtù della sua stessa esperienza che quanto io affermo in merito agli aspetti ancora inesplorati della nostra disciplina è vero. Sono sicuro che Lei si troverà spesso a sostenermi, ma sarò anche felice di accettare correzioni.
Con affetto.
Dr. Freud

Jung pensava che per assicurare un maggior consenso alle teorie freudiane sarebbe stato meglio non enfatizzare troppo l’aspetto sessuale, ma Freud su questo era inflessibile.
Mi sembra – srisse Jung a Freud – che la genesi dell’isteria sia soprattutto, ma non esclusivamente, di origine sessuale“. Freud rispose: “ I Suoi scritti mi hanno a lungo fatto sospettare che la Sua approvazione della mia psicologia non si estenda a tutte le idee sull’isteria e sul problema della sessualità, ma oso sperare che con il passare degli anni Lei giunga ad essermi più vicino di quanto ora non ritenga possibile”.

Tutti sappiamo come andò a finire.

Fonte: Donn Linda, Freud e Jung, Leonardo

A cura di:
Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Dr. Giuliana Proietti
Seguimi su:

Dr. Giuliana Proietti

Psicoterapeuta Sessuologa at Ellepi Associati | Ancona - Terni
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e Clinica della Coppia e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e il loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Biografia completa: qui

Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949 Ancona e Terni
Tweets di @gproietti
Dr. Giuliana Proietti
Seguimi su:

Latest posts by Dr. Giuliana Proietti (see all)

Facebook Comments

ARTICOLI CORRELATI:

Freud e la Società dei Medici Viennese
Dopo l’esperienza di Parigi con Charcot (1885-1886) e dopo il matrimonio con Martha (13 Settembre 1886), Freud si trasferì in un nuovo appartamento nel ...
Freudiana: Freiberg / Příbor, il paese dove è nato Freud
Il viaggio alla scoperta di Freud comincia dal luogo della sua nascita: Austria, città di Freiberg (oggi Příbor, Repubblica ceca), nella parte nord-est della ...
Quando Freud fu abbandonato da Adler, Stekel e Jung
A sinistra: Freud, 1911 “Ritengo che quando sarà giunto il momento di scrivere la storia del periodo che abbiamo attraversato, la scienza tedesca non avrà ...
Freudiana: presentazione
In occasione del 150 anno della nascita di Freud, che ricorre il 6 Maggio 2006, Psicolinea vuole rendere omaggio al padre della Psicoanalisi pub ...
Freud: La morte del padre e l’inizio dell’autoanalisi
A sinistra: Freud con la madre e le sorelle sulla tomba del padre (1897). Il 23 Ottobre 1896 morì il padre di Sigmund Freud, Jacob. ...
Segreti di un’anima: il primo film sulla psicoanalisi, 1926
E arrivò il momento in cui anche il cinema si accorse di Freud. Nel 1925 il produttore hollywoodiano Samuel Goldwyn offrì a Freud 100.000 ...
Freud e la psicoanalisi selvaggia
Un brevissimo scritto di Freud del 1910 ci parla del pericolo della ‘psicoanalisi selvaggia’, ovvero di quelle interpretazioni errate della teoria e della tecnica ...
Carl Gustav Jung: incontrare l’inconscio
Quando Jung si allontanò da Freud nel 1913 fu per lui una scelta dolorosa. Era di nuovo solo, un'esperienza che gli ricordava la sua ...

About Dr. Giuliana Proietti

● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni) ● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale) ● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e Clinica della Coppia e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e il loro legame con la sessualità. Scrive in un Blog sull'Huffington Post Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti Biografia completa: qui Per appuntamenti e collaborazioni: 347 – 0375949 Ancona e Terni Tweets di @gproietti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *