determinismo psichico

Il Determinismo Psichico in Freud

Freudiana

Il determinismo psichico in Freud

Questo articolo appartiene alla collana di Psicolinea
FREUDIANA
Vita e Opere di Sigmund Freud

Dr. Giuliana Proietti
A cura di

Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Consulenza Via Skype

Cosa è il determinismo psichico?

Il determinismo psichico è un tipo di determinismo secondo il quale tutti i processi mentali non sono spontanei, ma sono determinati da complessi mentali inconsci o preesistenti.

Su cosa si basa?

Si basa sul principio di causalità applicato a eventi psichici per cui nulla accade per caso, o in modo arbitrario accidentale.

Perché è un concetto legato alla psicoanalisi?

In realtà è uno dei concetti centrali della psicoanalisi e alla base della costruzione psicologica di Freud, dal momento che legittima la nozione di inconscio tramite l’impiego del principio di causalità.

Chiedi una Consulenza onlineChiedi una Consulenza online,
Ti risponderemo su questo Sito!

PSICOLOGIA - PSICOTERAPIA - SESSUOLOGIA
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE TERNI
Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949
Dr. Walter La Gatta - Tel. 348 3314908
Consulenza Via Skype

Quali situazioni mostrano la presenza di un determinismo psichico?

Ad esempio i lapsus linguae, le dimenticanze, gli atti mancati, o qualsiasi altra associazione che abbia un significato psicologico. Lo psicoanalista analizza questo materiale alla ricerca di indizi che rivelino connessioni inconsce.

Dove viene citato questo concetto?

Nel 1901 Sigmund Freud pubblicò La psicopatologia della vita quotidiana in cui descrisse l’importanza di dettagli considerati generalmente banali o trascurabili.

Fu in questo lavoro che Freud iniziò a usare il termine “Fehlleistungen” per riferirsi a lapsus linguistici apparentemente non intenzionali. Freud ha interpretato questi atti come il risultato di desideri o impulsi inconsci.

Freud è infatti convinto che vi sia una ‘lacunosità nella serie degli atti coscienti’, per cui ‘lo psichico è in sé inconscio’: questi due concetti poggiano su un presupposto deterministico operante nella scienza naturale, ovvero che il reale esiste sempre e soltanto in nessi causali rigorosi e senza lacune.

Ne L’inconscio, in Metapsicologia, Freud scrive:

“L’ipotesi (dell’inconscio) è necessaria perché i dati della coscienza sono molto lacunosi; nei sani non meno che nei malati si verificano spesso atti psichici che possono essere spiegati solo presupponendo altri atti che non sono invece testimoniati dalla coscienza (…).

Tutti questi atti coscienti restano slegati e incomprensibili se ci ostiniamo a pretendere che ogni atto psichico che compare in noi debba essere sperimentato dalla nostra coscienza; mentre si organizzano in una connessione ostensibile se li interpoliamo con gli atti inconsci di cui abbiamo ammesso l’esistenza.

Ma guadagnare in significato e in connessione è una ragion perfettamente legittima per andare al di là dell’esperienza immediata. Se poi risulterà altresì che l’ipotesi dell’inconscio ci consente di costruire un efficace procedimento con cui influenzare utilmente il decorso dei processi consci, tale successo costituirà un’inoppuganibile testimonianza della validità di quel che abbiamo assunto”

CORONAVIRUS E SOSTEGNO PSICOLOGICO

Corona Virus

L’emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus sta incidendo in modo significativo sul benessere emotivo della collettività. Per offrire il proprio sostegno alla comunità, l’Ordine degli Psicologi del Lazio ha diffuso l’elenco di una rete di professionisti pronti a fornire il necessario supporto attraverso strumenti di comunicazione a distanza
consultabile all’indirizzo
ordinepsicologilazio.it/prestazioniadistanza/

Consulenza online Via SkypeChiedi una Consulenza Via Skype
ai Terapeuti di Psicolinea

 

In quali altri casi si fa riferimento al determinismo psichico in psicoanalisi?

Il determinismo psichico è una caratteristica estremamente importante nella libera associazione, metodo che porta i pazienti  a dichiarare ciò che viene loro in mente durante la sessione di terapia, senza censurarsi. Nell’analisi, lo psicoanalista cerca di determinarne la causa sottostante, che nella dottrina freudiana riguarda un impulso inconscio.

Jung accettò questo concetto di determinismo psichico?

No. Jung fu nettamente contrario. Nella prefazione ai Collected Papers on Analytical Psychology 1916-17 Jung scrive:

Non dobbiamo mai perdere di vista il fatto che la causa è un modo di vedere. Essa afferma il rapporto necessario e costante della serie di eventi a-b-c-d-z.

Ma anche la finalità è un modo di vedere. Giustificato sul piano puramente empirico dal fatto che esistono una serie di eventi il cui nesso causale è si evidente, ma il cui significato diviene comprensibile solo attraverso l’effetto finale (…).

Se vogliamo lavorare veramente da psicologi, allora dobbiamo conoscere il ‘senso’ dei fenomeni psichici. E per questo (…) è assolutamente impossibile considerare la psiche in senso ‘solo causale’, dobbiamo considerarla anche in ‘senso finale’.

Benvenuti su Psicolinea !Chi Siamo, Cosa facciamoClicca qui per saperne di più su Psicolinea
Psicolinea: un punto di riferimento della psicologia in rete,
online dal 2001


Oggi la concezione deterministica della psiche è ancora un concetto valido?

Oggi la concezione deterministica della psiche è mantenuta da quanti intendono portare la psicoanalisi al livello metodologico delle scienze esatte, mentre è abbandonata da quanti hanno spostato la comprensione dei fenomeni psichici dal piano della causa a quello del significato.

Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti 
Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Consulenza Via Skype
PSICOLINEA

Bibliografia

AAVV Enciclopedia della Filosofia, Garzanti
Galimberti, Dizionario di psicologia, De Agostini
Wikipedia

Ellepi Associati Ancona Terni
Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949

Dr. Walter La Gatta - Tel. 348 3314908

Consulenza Via Skype
Studio di Psicologia Psicoterapia Sessuologia
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE TERNI

YouTube

A6

catarsi e metodo catartico

La catarsi ed il metodo catartico

La catarsi ed il metodo catartico Cosa significa "catarsi"? 'Catarsi' in greco (kàtharsis) significa 'purificazione': è un termine che veniva ...
Leggi Tutto
determinismo psichico

Il Determinismo Psichico in Freud

Il determinismo psichico in Freud Cosa è il determinismo psichico? Il determinismo psichico è un tipo di determinismo secondo il ...
Leggi Tutto
Freud: dall'ipnosi alla libera associazione

Freud: dall’ipnosi alla libera associazione

Freud: dall'ipnosi alla libera associazione L'interesse di Freud per l'ipnosi Freud, quando era ancora studente, assistette a un'esibizione pubblica di ...
Leggi Tutto
complesso edipico

Il Complesso edipico: di cosa si tratta?

Complesso edipico: di cosa si tratta? Nella teoria psicoanalitica il complesso di Edipo riguarda un desiderio infantile di coinvolgimento sessuale ...
Leggi Tutto
complesso edipico

Il Complesso edipico spiegato da Freud medesimo

In base alla mia esperienza, che è già molto grande, i genitori hanno la parte più importante nella vita psichica ...
Leggi Tutto
Interpretazione dei sogni

L’interpretazione dei sogni: un’autobiografia in maschera di Sigmund Freud

Il libro L'interpretazione dei sogni è pieno di allusioni ad avvenimenti e abitudini che erano familiari ai lettori della Vienna ...
Leggi Tutto
seduzione infantile

Come e perché Freud abbandonò l’ipotesi della seduzione infantile

Freud, come abbiamo visto, per un certo periodo di tempo pensò che la salute psichica dell'età adulta potesse dipendere da ...
Leggi Tutto
la seduzione infantile

L’ipotesi della seduzione infantile in Freud

L'ipotesi della seduzione infantile - cioè del trauma sessuale sotto forma di una seduzione avvenuta nella prima infanzia - fu ...
Leggi Tutto

Freud: Prefazioni a L’Interpretazione dei sogni (1899)

Prefazioni a L'interpretazione dei sogni Quando si legge il libro "L'interpretazione dei sogni", pochi si soffermano sulle prefazioni alle varie ...
Leggi Tutto
L'interpretazione dei sogni

L’interpretazione dei sogni: fasi di elaborazione del libro

L'interpretazione dei sogni: genesi di  un libro Il 31 Dicembre 1883 Freud scrisse alla fidanzata Marta che aveva fatto uno ...
Leggi Tutto
Interpretazione dei sogni

L’interpretazione dei sogni spiegata a chi non leggerà mai il libro

Il volume della Traumdeutung (Interpretazione dei sogni) uscì in realtà il 14 novembre 1899, ma l'editore preferì scrivere sul frontespizio ...
Leggi Tutto
Transfert

Freud: nascita del concetto di ‘transfert’

A differenza di Breuer, Freud non fuggì di fronte all'attrazione sessuale che le pazienti manifestavano nei suoi confronti: con sorprendente ...
Leggi Tutto
rimozione

Freud: la ‘rimozione’ spiegata da lui medesimo

Si è molto scritto sul concetto di rimozione in psicoanalisi, da parte di altri autori diversi da Freud, per cui ...
Leggi Tutto
Freud

Freud e il “come se”

Freud e il come se: cosa significa Freud riteneva che, una volta conseguite maggiori conoscenze sulla psiche umana, sarebbe stato ...
Leggi Tutto
rimozione

Origine del concetto di ‘rimozione’

Il termine 'rimozione', nel linguaggio psicoanalitico sta ad indicare un processo inconscio, che consente di escludere dalla coscienza determinate rappresentazioni ...
Leggi Tutto
resistenza nei sogni

Freud: Il mio amico R. e la resistenza nei sogni

Affrontando il problema dell'interpretazione dei sogni, Freud avanzò una supposizione fondamentale, che era una diretta applicazione del determinismo psichico: egli ...
Leggi Tutto
Freud

Freud: nascita del concetto di ‘resistenza’

Freud, nei suoi casi clinici, si rese conto di aver incontrato un ostacolo, una 'resistenza', ogni volta che cercava di ...
Leggi Tutto
Studi sull'isteria

1895 Studi sull’isteria

Studi sull'isteria: agli albori della psicoanalisi A sinistra: Josef Breuer (foto aeiou) Nel 1895 fu pubblicato il libro ‘Studi sull’isteria’ ...
Leggi Tutto
Anna O.

Lo strano caso di Anna O.

Lo strano caso di Anna O. Sopra: Berta Pappenheim, Anna O in un francobollo commemorativo. Il caso Anna O. è ...
Leggi Tutto
Freud tradiva la moglie

Freud tradiva la moglie con la cognata

Come si sa, Freud era sposato con Martha Bernays, nata il 26 Luglio1861 e morta a novanta anni, il 2 ...
Leggi Tutto

 

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti Psicoterapeuta Sessuologa ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype. https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/ Per leggere il CV: https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/ Per vedere dei videofilmati su YouTube https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt Per la pagina Facebook https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia Per il Profilo Facebook https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
http://www.clinicadellacoppia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.