Il libro nero della psicoanalisi

Share Button

psicoanalisiE’ uscito un libro che si propone di scardinare tutte le verità acquisite sulla psicoanalisi, mettendo in crisi le ricerche di Freud e screditando il suo lavoro. Il volume è pubblicato dalla Fazi editore e curato da un gruppo di esperti guidati da Catherine Meier.”L’ambizione di quest’opera – scrive la Meier – che raccoglie quaranta autori di dieci nazionalita’, e’ quella di offrire ai non iniziati gli elementi di un dibattito che attraversa la nostra epoca”.

Il dato dal quale i diversi filosofi, psicologi clinici e psichiatri che hanno collaborato alla stesura del libro iniziano i loro saggi e’ che ”non ci sono dogmi ne’ verita’ rivelate nell’universo della psicologia scientifica, della storia delle scienze, della filosofia o della medicina”. Ma non solo. Nei diversi contributi che compongono il volume vengono messi in evidenza i ‘miti e le leggende della psicoanalisi’. La tesi dominante e’ che la psicoanalisi non contribuisce a migliorare lo stato psicofisico di coloro che hanno cercato sollievo nelle sue pratiche. D’altra parte, anche la figura di Freud viene criticata. Egli non fu uno studioso serio ed integerrimo. Al contrario, deformava i fatti emersi nelle sedute per utilizzarli in funzione delle sue teorie. Sono tanti gli elementi discutibili sui quali si soffermano gli autori dell’opera. Elementi che vengono avvalorati dalle testimonianze dei tanti pazienti delusi dalle cure ricevute.

Fonte: ADN Kronos

Facebook Comments
Redazione di Psicolinea
Social

Redazione di Psicolinea

Redazione at Psicolinea
Psicolinea è uno dei primi siti di psicologia in Rete, nato ufficialmente il 13 Ottobre 2001.
Fondatori e Curatori del Sito sono gli psicoterapeuti sessuologi Dr. Giuliana Proietti, la quale cura la rubrica di Consulenza online Dentro e fuori di Te e il Dr. Walter La Gatta, , il quale cura la rubrica di posta per la Consulenza online Questioni di Sex.

Il sito si avvale di numerosi collaboratori, che pubblicano anche in inglese e francese.

Psicolinea ha come slogan  "la psicologia amica", perché il suo intento è quello di diffondere il sapere psicologico, rendendolo accessibile a tutti.

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @psicolinea

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché scegliere i Terapeuti di Psicolinea: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti
Redazione di Psicolinea
Social

Latest posts by Redazione di Psicolinea (see all)

ARTICOLI CORRELATI:

Marilyn Monroe e la psicoanalisi
A sinistra: una delle ultime pose di Marilyn Marilyn Monroe aveva una personalità molto fragile: del resto la sua infanzia ed adolescenza non erano state ...
Prima Conferenza sulla Psicoanalisi (Freud, 1909)
(A sinistra: Worcester, 1909. In prima fila riconosciamo William James, terzo da sinistra e Jung e Freud, rispettivamente terzo e quarto da destra) Le cinque ...
In analisi da dieci mesi – Consulenza online
Buongiorno, ho 34 anni e da 10 mesi sono in analisi presso una psicoterapeuta di scuola freudiana per un problema di depressione lieve (?) ...
Sabina Spielrein
  di Giuliana Proietti Sabina Nikolaevna Spielrein nacque a Rostov sul Don (Russia) nel 1885, da un commerciante ebreo e da sua moglie che, sebbene avesse ...
L’artista e la sua musa
Ho trovato, sul Guardian, alcune interessanti osservazioni sull'artista e la sua musa, scritte da Germaine Greer, una delle più importanti voci femministe nel panorama ...
Louise Bourgeois, l’arte e la psicoanalisi
Louise Bourgeois (Parigi, 25 dicembre 1911 – New York, 31 maggio 2010) è stata una importante artista francese. Si formò come scultrice presso la ...
Psicologi: salvatori o impostori?
Un articolo con l'omonimo titolo del nostro post, apparso su L'Express a firma di Rick Wicking, non poteva non attrarre la nostra attenzione e ...
Carl Gustav Jung
  di Redazione "La mia vita è la storia di un'autorealizzazione dell' inconscio" Anni giovanili Carl Gustav Jung nacque a Kesswil, in Svizzera, nel 1875. Suo nonno ...

About Redazione di Psicolinea

Psicolinea è uno dei primi siti di psicologia in Rete, nato ufficialmente il 13 Ottobre 2001. Fondatori e Curatori del Sito sono gli psicoterapeuti sessuologi Dr. Giuliana Proietti, la quale cura la rubrica di Consulenza online Dentro e fuori di Te e il Dr. Walter La Gatta, , il quale cura la rubrica di posta per la Consulenza online Questioni di Sex. Il sito si avvale di numerosi collaboratori, che pubblicano anche in inglese e francese. Psicolinea ha come slogan  "la psicologia amica", perché il suo intento è quello di diffondere il sapere psicologico, rendendolo accessibile a tutti. Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype Tweets di @psicolinea Visita il nostro Canale YouTube Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media Perché scegliere i Terapeuti di Psicolinea: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

2 Replies to “Il libro nero della psicoanalisi”

  1. Anonymous

    L’ho letto quasi tutto.
    A parte i toni violenti (che comunque andrebbero valutati dopo aver conosciuto il contesto francese) e l’effetto “minestrone” (i saggi della prima parte non fanno parte di un insieme organico riunito sotto il titolo, ma erano già editi in precedenza), bisogna dire “finalmente!”. Finalmente qualcuno che osa attaccare chi ha sempre “attaccato” tutti e tutto con la formula magica “…il tuo inconscio in realtà …”. Gli psicoanalisti sono ostili a qualunque misurazione, al confronto con gli altri, alla validazione della clinica. Vivono in un mondo a parte.

    Reply
  2. Ramona

    Dovrebbe essere interessante, quanto meno l’approccio. Una scienza “psicologica” dovrebbe essere in grado di penetrare nel modello del mondo che l’individuo si è creato, e iniziare ad agire da lì, se vuole veramente cambiarlo.
    Segnalo (per la sua chiarezza, rara in questo settore, e profondità intuitiva) “La lotta dei maghi”. In particolare il concetto per cui siamo tutti ipnotizzati…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *